itinerari culturali tra Italia e Finlandia 

Allarme terrorismo a Helsinki. Obiettivo la Chiesa nella roccia

Le ultime dichiarazioni della Ministra degli Interni Paula Risikko

In base a quanto rivelato lunedì 19 giugno dalla Polizia investigativa finlandese (una sezione con compiti anti-terroristici simili ai nostri ROS) ci sarebbero indizi della preparazione di un attentato terroristico, e nello specifico su un bersaglio che raduna giornalmente grandi folle di turisti da tutto il mondo, con lunghe code all’ingresso. Si tratta della chiesa evangelico-luterana Temppeliaukion kirkko, nota come la Chiesa nella roccia.

A quanto dichiarato dalla Ministra degli Interni, Paula Risikko, si era venuti a conoscenza nel fine settimana scorso della preparazione di un possibile atto terroristico in tempi brevissimi, nella notte tra sabato e domenica. "Tra le ore più lunghe della mia vita", ha commentato la ministra del Partito di Coalizione. Non si può dire se si tratta dell'attentato più grave mai preparato in Finlandia, ma, ha aggiunto, "il fatto che la macchina della polizia abbia reagito immediatamente la dice lunga sul fatto che la minaccia sia stata presa con la massima serietà.

La cosa era diventata di dominio pubblico nella giornata di domenica 18, quando alcune camionette della polizia, e un certo numero di agenti armati, si erano frammisti ai turisti che, in lunghe file, aspettavano di visitare la chiesa, sollevando una certa agitazione tra i turisti stessi e gli abitanti della zona.
Il giorno dopo c'era stata una conferenza stampa, con le dichiarazioni dell’ispettore capo Tero Haapala.

“Al momento possiamo dire che ci sono indagini in corso”, ha dichiarato. “Siamo in grado per ora di affermare che gli organi investigativi hanno ricevuto informazioni in base alle quali sono stati attivati gli organi competenti. Attualmente stiamo indagando su una sospetta azione terroristica.”
Il dirigente ha poi anche riferito di una misura precauzionale presa immediatamente, vale a dire l’adozione davanti all’ingresso della chiesa di barriere di cemento, e ha ammesso che nella giornata di domenica agenti di polizia avevano fatto ricerche di sospetti terroristi all’ingresso della Temppeliaukion kirkko.

Haapala non ha però voluto rivelare notizie sul tipo di attentato temuto, né da quando fosse preparato e nemmeno sul numero dei sospetti.
“È nostro compito fare opera di prevenzione, lavoro che la polizia svolge quotidianamente senza che i normali cittadini se ne rendano conto. È nostra intenzione fare in modo di prevenire certe azioni, considerate possibili. Ma i concittadini possono stare tranquilli, dal momento che facciamo costantemente opera di monitoraggio e che seguiamo lo svolgersi degli eventi in base alle informazioni che riceviamo.”
Ad ogni modo la chiesa resta aperta, ha poi concluso l’ispettore, e le visite dei turisti non avranno interruzioni. Una notizia confortante per i turisti, e per le agenzie che hanno fatto di questa chiesa un must per il turismo di tutto il mondo.


Sorta al centro di uno spiazzo, occupato da una collinetta di granito, nel cuore di Töölö, la chiesa è figlia in parte casuale dei tempi difficili della Finlandia prima durante e dopo la seconda guerra mondiale.

Nel cuore del granito si era scavata una profonda buca circolare, negli anni ’30, dove porre le fondamenta di una chiesa da erigere in mattoni secondo il progetto del grande architetto Sirén, già autore del maestoso palazzo del Parlamento. Ma la guerra incipiente fece sospendere i lavori, ripresi poi solo negli anni ’60, quando a vincere il nuovo concorso furono due fratelli, gli architetti Timo e Tuomo Suomalainen. I quali ebbero l’idea straordinaria di utilizzare quello scavo come corpo centrale della chiesa, ricoprendolo con una gigantesca cupola di rame, fissata ai bordi della roccia con raggi di cemento, attraverso i quali la luce del sole, nel corso della giornata, passa ruotando tutto il tempo, e facendo del tempio una sorta di gigantesco orologio solare.

La stessa cupola, dal centro della chiesa, ha l’aspetto di un enorme disco rosso, una specie di divinità solare che sovrasta gli elementi naturali. Compresa l’acqua, che filtra in rigagnoli dagli strati superiori del terreno, e cola lungo le pareti, dietro le candele accese. Ne deriva un effetto di intensa spiritualità, maggiormente percepibile in inverno, quando non c’è la ressa dei turisti.

(La Rondine - 20.6.2017)

Eventi

  • Concerto “Labyrinthus”
  • Costa a Kotka

Roma – Feste Musicali Jacopee

Labirinto nella chiesa di san Sigfrido a Sipoo

Concerto “LABYRINTHUS”
musiche di Bach, Bassano, Colusso, Debussy, Nyman, Takemitsu


Sabato 22 luglio alle ore 19:00, concerto Labyrinthus, meditazione sul simbolo del pellegrinaggio con la voce recitante di Silvia De Palma, Gianluca Libertucci all’organo e Massimo Mercelli al flauto.

Leggi tutto

Tämä on historiaa! - Qui si fa la storia!

Un sole splendido e grande entusiasmo hanno accolto a Kotka, porto sulla costa sud-orientale della Finlandia, i primi crocieristi che aggiungono una nuova “storia” alla lunga tradizione di porto commerciale della città finlandese. Un progetto a lungo coltivato dalle autorità nazionali e locali dell’”Aquila” per ospitare un flusso turistico sul Baltico in costante aumento.

Leggi tutto

Informazioni

 La Rondine riparte nel luglio 2017 in una veste nuova, ma con 15 anni di servizio: abbiamo iniziato nel lontano 2002, all'epoca Corinna Mologni, da noi intervistata, cantava all'Opera Nazionale di Helsinki nella Rondine di Puccini. Ci sembrò di buon augurio. Da allora tanti collaboratori si sono succeduti, molti sono migrati nuovamente, qualcuno fa di meglio. A tutti un grazie per un servizio informativo prestato volontariamente, per il piacere di farlo.

Pubblicità

Testi

  • Koivisto
  • Romanzo storico finlandese

In memoria di Mauno Koivisto, ex presidente della Finlandia deceduto a Helsinki il 12 maggio 2017, ripubblichiamo un'intervista con lo statista da noi realizzata molti anni fa quando Koivisto era Primo ministro, ed era considerato "l'uomo nuovo". L'intervista era stata pubblicata sul quotidiano di Taranto, "Il Corriere del Giorno", il 30 settembre 1981, pagina 3.

A colloquio con Koivisto l’uomo nuovo

Al confine con l’Est

Primo ministro e leader della coalizione di centro-sinistra al governo finlandese dal maggio 1979 non ha rivali nella successione al presidente Kekkonen

Il progressivo deteriorarsi dello stato di salute del presidente finlandese Urho Kekkonen pone alla Finlandia un delicato problema di successione, ed in particolare ha fatto tornare d‘attualità i  problemi del futuro delle relazioni fra Finlandia e l‘Unione Sovietica. In carica dal 1956. l‘ Bienne presidente finlandese, ha instaurato con l‘Urss un rapporto basato soprattutto sulla posizione di neutralità militare e politica del suo Paese rispetto ai blocchi internazionali e poggiato su un accordo per la stabilita e la prosperità economica con un sistema assai complesso di equilibri nelle forniture da e verso l‘Urss, divisa dalla Finlandia, da una frontiera di 800 miglia.

Leggi tutto

È stata pubblicata di recente la IX Appendice dell'Enciclopedia italiana Treccani, che contiene, tra le molte altre cose, anche l’aggiornamento della voce relativa alla Letteratura finlandese, scritta dalla nostra collaboratrice Viola Parente-Čapková. Abbiamo chiesto a Viola di farci avere, tratta da quel suo contributo, una scheda su una delle tendenze più marcate della produzione finlandese più recente, il genere del Romanzo storico.

Leggi tutto

Video

  • Sofi Oksanen

Intervista a Sofi Oksanen prima della pubblicazione del suo romanzo "La purga" in italiano.

La intervistiamo in luoghi di Helsinki da lei frequentati, a cominciare dal quartiere in cui vive, il Kallio.

Leggi tutto
Top UK Bookmakers b.betroll.co.uk betfair
How to get bonus http://l.betroll.co.uk/ LB

FIN • ITA

  • Finlandia-Italia, bilancia commerciale in attivo per l’Italia nel 2016

    Nel 2016 le esportazioni italiane in Finlandia sono aumentate dell'8% su base annua, per un valore totale di 1.575 milioni di euro, con una quota percentuale pari al 2,9% (1.459 nel 2015, con una quota del 2,7%). Anche le importazioni italiane dalla Finlandia hanno registrato un incremento del 2%, per un totale di 1.285 milioni di euro, pari ad una quota percentuale del 2,5% (1.264 nell'anno precedente, pari ad una quota percentuale del 2,3%). Leggi tutto
  • Alla stazione centrale un nuovo Hotel Scandic

    Continua la campagna di investimenti finlandesi del principale gruppo alberghiero nordico, Scandic, il quale, ha deciso l’acquisto e la trasformazione in hotel degli uffici della Direzione delle ferrovie statali finlandesi, la VR, che ha venduto lo stabile, causa trasferimento nel 2018 in altra zona della capitale, a Pasila, dove si trova attualmente la Televisione di stato. Leggi tutto
  • Le nuove norme europee per le controversie di modesta entità. Anche di natura ‘turistica’

    È entrato in vigore il Regolamento (UE) n. 2015/2421 adottato dal Parlamento Europeo e dal Consiglio per semplificare ed ampliare l’ambito di applicazione del Procedimento europeo per le controversie di modesta entità. Era l’anno 2009 quando veniva istituita questa nuova possibilità di accesso alla giustizia per i cittadini e le imprese europee. Leggi tutto
  • Gusto e design da sperimentare nella nuova espansione dell'aeroporto di Helsinki-Vantaa

    Il 10 luglio scorso è stato inaugurato il nuovo Molo Sud per passeggeri e traffico aereo dell'aeroporto di Helsinki-Vantaa, ed il primo volo, della Finnair, è decollato dall’uscita 54 della maestosa struttura, avendo come destinazione New York. Leggi tutto
  • 1